Tinteggiature interne

Tinteggiature interne: i nostri esperti analizzano con cura ogni nuovo lavoro commissionato individuando con pazienza i prodotti migliori per ogni singola lavorazione, garantendo poi la loro perfetta applicazione grazie all’ approfondita esperienza in ogni tecnica di lavorazione.

  • Tinteggiature interne semi-lavabili: per interni ad effetto lucido o satinato
  • Pittura al quarzo: si tratta di un prodotto a base di particelle di quarzo che le conferiscono un elevato potere riempitivo, in grado di uniformare le piccole irregolarità del muro. è indicata per facciate esterne perché è tra le più idrorepellenti in commercio, è in grado quindi di conferire impermeabilità al muro.
  • Pittura silossanica: Le pitture ai Silossanici sono il frutto di recenti ricerche che hanno permesso di creare questo nuovo tipo di prodotti dalle elevate prestazioni, ottima idrorepellenza e una elevata traspirabilità, si tratta di pitture stabili agli sbalzi termici e non provocano distacchi o sfogliamenti; resistono alle piogge acide e ai raggi ultravioletti; hanno una buona resistenza alla corrosione da inquinamento e all’attacco di muffe e microrganismi.
  • Pittura elastomerica: si tratta di una pittura applicata in spessore consistente, avente elevata elasticità (forma una sorta di rivestimento elastico sulle superfici) e quindi grande resistenza.
    E’ una finitura a base di speciali polimeri elastomerici in dispersione acquosa che mantiene una elevata elasticità anche a basse temperature ed è idonea per regolarizzare e rifinire superfici murali esterne ed interne.
  • Velature: La velatura è una decorazione pittorica e artistica che si adatta ad abitazioni private e palazzi e unisce l’effetto altamente decorativo alla sapiente mano dell’artigiano: il salotto, la cucina, la camera da letto, l’ufficio e lo studio dipinto a velatura avranno un aspetto unico proprio perchè l’effetto sulle pareti è irripetibile in modo uguale.
  • Verniciatura di strutture in legno: Il lavoro di tinteggiatura del legno va eseguito da mani esperte che sanno come preparare il legno prima di passare alla fase della verniciatura stessa.
  • Stucco veneziano: Lo stucco veneziano è un rivestimento murale che permette di ottenere una finitura decorativa unica nel suo genere che ricorda gli stucchi presenti negli antichi palazzi di Venezia. La parete trattata con questa tecnica risulta al tatto perfettamente liscia e lucida: oltre all’effetto estetico è importante anche l’aspetto ecologico, infatti questi prodotti sono privi di solventi. Pur seguendo gli stessi metodi di applicazione, il prodotto in opera risulta sempre diverso ad ogni posa, caratterizzato da sfumature ed effetti che dipendono dall’abilità del decoratore.
  • Stucco antico: Lo stucco antico è una tecnica proveniente dalla cultura veneziana, fa parte degli stucchi lucidi ed è un prodotto ecologico che non contiene solventi. Questa composizione permette alla parete di traspirare e di limitare i danni dell’umidità.
  • Spatolato: Lo spatolato è un tipo di decorazione artistica di grande pregio che valorizza moltissimo le pareti interne di un edifico o di un’abitazione; presenta un aspetto lucido ed è liscio al tatto, dando la sensazione che propriamente è tipica del marmo e che, per questo, è di grande impatto visivo.
  • Marmorino: La decorazione marmorino è in grado di conferire alle pareti il tipico effetto del marmo, ricreandone le particolari striature e la tipica lucentezza.
    E’ senz’altro una decorazione di prestigio che ben si addice sia ad ambienti classici che moderni. La superficie trattata con questa tecnica risulta al tatto liscia e brillante: oltre all’effetto estetico è importante anche l’aspetto protettivo, infatti questa finitura permette alla parete di traspirare evitando i danni dell’umidità.
  • Spugnato: Lo spugnato e una decorazione artigianale realizzata grazie all’impiego di spugne marine o sintetiche, nota per il suo effetto sulle pareti che si arricchiscono in maniera elegante di nuove tonalità e sovrapposizioni di colori abbinate dall’abilità del applicatore rendono gli ambienti caldi ed eleganti. La spugnatura e indicata per ambienti grandi e luminosi
  • Smalto all’acqua: Lo smalto all’acqua è un prodotto destinato alla tinteggiatura di edifici pubblici, scuole, comunità, ospedali, edilizia industriale per i suoi requisiti di grande lavabilità, pulizia ed economicità. Gli elementi che compongono gli smalti all’ acqua conferiscono una elevata resistenza allo sporco che in pratica non viene assorbito e risulta facilmente e perfettamente lavabile.