Cartongesso

Cartongesso per controsoffitti e pareti

  1. Posa di opere in cartongesso: controsoffitti, pareti curve, nicchie…
  1. Isolamenti termo acustici a cappotto: Il termocappotto è stato inventato per poter diminuire la dispersione del calore attraverso le pareti degli edifici e quindi conservare la temperatura al suo interno, in modo tale da garantire un minor consumo energetico e prevenire le formazioni di muffe.

Nei periodi freddi, il calore attraversa le pareti per conduzione e quindi viene disperso all’esterno e nei periodi caldi, la parete perde calore per irraggiamento quindi il modo migliore per coibentare le costruzioni è di applicarvi sulla superficie esterna uno strato termoisolante che garantisca una difesa continua dall’umidità nel tempo e abbia un buon coefficiente di traspirazione, che sia asettico per mantenere ottime le condizioni igieniche all’abitazione. Deve rimanere inalterato negli anni, impedendo la formazione di fessure o deterioramenti, deve avere facile manutenzione e formare uno strato unico, ben compatto.

In conclusione, il cartongesso, oltre a risolvere i problemi di risparmio energetico e ambientale, è molto vantaggioso dal punto di vista economico, rendendo superflui i tradizionali intonaci.